Home Montagne Rifugi Casere di Dignas e di Campobon
Casere di Dignas e di Campobon PDF Stampa E-mail

La Casera di Dignas sorge sotto l'estremità orientale della Cresta del Palombino, poco a monte della confluenza della Val del Palombino con la Val Dignas.

La Casera di Campobon sovrasta la precedente in posizione dominante sul costone che scende a sud dalla Croda Nera.

Come le altre casere della Val Visdende, tutte di proprietà regoliera, anche queste offrono possibilità di ricovero estivo di fortuna, non essendo aperte nella stagione invernale.

Accessi

Dalla Val Visdende - Pramarino
Segnali 167-170 per ore 2-3, percorso facile.
Dalla segnalazione 167 si sale al Bivio Ciadon (1426m) per 3,5 km su strada asfaltata, da dove si prosegue per la strada di destra con segnale 170. Aggirata la Costa Spina ci si addentra nella Val Dignas raggiungendone il fondo in corrispondenza del ponte sul ruscello che scende dalla Val di Palomibino. La strada sale da qui rapidamente attraverso alcuni tornanti fino alla Casera Dignas. Proseguendo da quest'ultima per la strada (con fondo discreto fino a quota 1800m e poi più sconnessa) si può arrivare alla Casera Campobon. In alternativa si può salire per il sentiero 170 che, attraversato subito il Rio Dignas, la raggiunge più rapidamente nel bosco (0,45 ore).